My personal/favorite RRD Gear

posted in: News | 9

If you like to ask something about the RRD gear I use to ride with… feel free to reply in this post!

Nd.

9 Responses

  1. Per un Maquina 5’11”, secondo te quale set di pinnette va bene, grandi o medie?
    In particolare, mi interessa sapere per condizioni di vento side-side off, onda da 2 m in su (speriamo)

    • Ciao Ubi, scusa il ritardo…
      tra le due idee proposte da te, io andrei sulle medie (immagino tu ti riferisca a sets di pinne RRD quando parli di misure).

      Pero’, se posso darti qualcosa in piu’ di una risposta secca, io non mi “fossilizzerei su un set unico”.
      La tavola (in generale, non solo la Maquina) cambia notevolmente cambiando le pinne…
      Come in linea di massima si sa’, pinne piu’ grandi rendono il controllo piu’ sicuro in onde piu’ grandi, cosi’ come pinne piu’ piccole rendono l’uscita assai piu’ divertente e creativa in condizioni di onda piccola e magari poco ordinata…
      Ma non e’ solo in termini di “linee guida generali” che va il mio consiglio sull’arricchimento del quiver di pinne , ne troveresti diverse di teorie piu’ o meno condivise in rete in cui perderti…
      La realta’ e’ che un set di pinne differente fa diventare una tavola completamente differente! magari pessima in aclune condizioni e allo stesso tempo divertentissima in altre… per non parlare delle combinazioni possibili tra diversi set, tipo: pinna centrale piccola o assente, pinne laterali piccole con centrale grande… etc. E ahime’, o forse per fortuna, le condizioni non sono mai le stesse!

      Io ho imparato col temo ad astenermi dal dare un giudizio su una tavola prima di averla provata in differenti condizioni e con diverse combinazioni di pinne… e sto bene alla larga dai giudizi di chi sale su un surfino mezz’ora e tira una sentenza senza neanche dare uno sguardo a cosa c’e sotto…
      Non parliamo poi del processo di adattamento a cui ogni rider (bravo o pessimo, veterano o meno) debba per forza di cose sottoporsi prima di trovare il feeling con il nuovo materiale…

      Comunque, per due metri lisci con vento off, tra le due opzioni, andrei sulle medie. Se fa piu’ grosso, anche le grandi, specialmente se sei sopra i 70/75 kg. Ma dammi retta, mettici almeno una pinna centrale piu’ piccola nel set che sceglierai e fai le tue prove, rimarrai sbalordito di come la stessa Maquina si trasformera’ nei giorni in cui le condizioni non saranno cosi’ perfette sotto i tuoi piedi o quando avrai onda piu’ piccola.

      In ultimo, fuori tema, ma forse utile e pertinente al tuo messaggio mandato via FB…
      Da quello che ho capito non hai ancora la tavola… se cosi’… occhio alla misura della Maquina K V2…
      Le cose rispetto la Maquina K-pro (quella gialla della serie precednete per intenderci, sono cambiate… e di molto).
      Io venivo da 5’10” e mi e’ sembrato scontato il passaggio alla 5’9″ della K V2, anche mettendole vicine (quando su a Grosseto per i nuovi materiali) avrei scommesso che la 5’9″ sarebbe stata la misura perfetta. Invece in 3 mesi di utilizzo (quasi tutti i giorni in diversisssime condizioni) mi sono reso conto che sulla 5’9″ mi ci sentivo “piccolo” rispetto la precedente. La nuova maquina e’ molto piu’ stabile, molto piu’ piazzata, e la distribiuzione di larghezza e spessore rendono la tavola molto piu’ efficiente in termini di sostenimento… Rientrato dalle Filippine ho provato a cambiare con la 5’7″ e da subito mi sono sentito molto piu’ a mio agio (il piede posteriore trova assai piu’ facilmente il kick del pad quando nel top turn e il nose rimane assai piu’ basso senza condizionare molto la mia postura in tutte le andature/manovre abituali).
      Insomma, se ancora non ce l’hai, cerca di provare in spiaggia 5’9″ e 5’11″… outline e spessori ingannano molto facendo sembrare la tavola assai meno “portante” di quello che effettivamente poi e’…

      Tutto… Magari ci si vede quando qui in Brasile…
      e se no… buona Maquina a Barbados! non hai idea di che tavola ti ritroverai sotto i piedi per quelle onde!
      Nd ;-)

  2. … grazie tanto dei consigli, che metterò in pratica cominciando a sperimentare la mia nuova Maquina con diverse combinazioni di pinne. Sono certo che mi riserverà delle piacevoli sorprese!

    Enquanto isso, desejo-te bons ventos e boas ondas! ;)

  3. I bought a RRD Placebo, which I don’t like. It gives me back and knees ache, and , I may be responsible, but I find it does not help me a lot to go upwind. Do you have an advice regarding a good board?

    • Hi Jerome, thanks for sharing your concern on this blog…
      Well, answer is quite simple… you are too spoiled now!
      Don’t get me wrong…
      We had lessons here in Prea, and you did great… you were already good with kite control when we started and your skills with wake board were immediately clear… that’s why I felt confident in giving you a carbon board during your lessons (Rrd Style). You did get used to it quite fast and you did manage to apreciate its properties: light weight, hi responsive, flexibility…
      Placebo is a good board for beginners starting from zero… The package offered with Vision kite is a great deal Rrd is offering to welcome new riders into the sport… but quite probably Placebo is not a board for you anymore, especially once you managed to apreciate the Style.

      Remaining inside the Rrd program Poison quite probably is another board that would fit your needs… Best would be if you can try them… but I’m sure they both would help a lot with their lighter weight and their flexibility for your back issues.

      Remember to spend some time in a proper warm up, especially when going out in cold water/weather… and keep in shape with side sports (as I’m sure you do…) to reduce problems with your back…

      Hope this will help for you and for others looking for tips when choosing their first bidierctional board…
      All the best!
      Nd

  4. Hello Andy, since you know these boards, could you tell me they are the major differences between Salerosa and Maquina. Thank you very Much.

    • hi Didier!
      I prefer Salerosa when I want to practice new things, it’s steadier, and lands more easily air tricks. Then I prefer it if the wind is on shore. I believe in both cases is the wider tail that helps. Máquina is my favourite for side on (not too on) and especially side wind. If underpowered in this last wind conditions I mentioned I go back to Salerosa, wide tail and 4 fins make the difference with light wind. In terms of waves, the cleaner and the bigger the more I prefer Máquina, the smaller and the less organized the more I prefer Salerosa. When wind turns side off, Barracuda is the one, no doubts.
      Remember the fins will make big differences and will make possible to adapt better the board you will buy to a condition that it was not really built for.
      Spend some money on 2/3 different fin sets (size/shape/stifness) and do some attempts in the same condition changing sets and mixing them… you will be surprised how much the same board will change in the same condition with differt fins!

      On my article: “Waveriding Gear” pubblished from 4Kitesurf there is a lot about k-boards and fins… soon I will post it on this web site… hope you can read some Italian Didier!!!!

      Thanks for asking!

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.